Manchette
giovedì 29 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Uccise il marito a coltellate: confermata la condanna a 14 anni per una 29enne

    La Corte di Assise di Appello di Bari ha confermato la condanna a 14 anni di reclusione per la 29enne Nancy Lucente, ritenuta responsabile dell’omicidio volontario del marito 30enne Francesco Armigero, ucciso il primo agosto 2019 ad Acquaviva delle Fonti, nel Barese.

    La donna, hanno ricostruito i carabinieri, accoltellò il marito al culmine di un litigio nel vano scale del palazzo dove i due, che si stavano separando, abitavano su piani diversi.

    La donna è attualmente detenuta agli arresti domiciliari in una comunità di cura.

    Nel processo erano costituiti parti civili la curatrice dei tre figli minorenni e la mamma della vittima.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli