Manchette
martedì 27 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Modugno, chiusa pizzeria per irregolarità. Multa di 13mila euro

    Sono diverse le irregolarità trovate in una pizzeria del centro storico. Nel corso dell’attività ispettiva per prevenire la diffusione dei contagi da Covid-19, dopo aver accertato l’esistenza e la validità del green pass a carico di tutti i soggetti impiegati all’interno del locale e dei clienti presenti, i Carabinieri della Compagnia di Modugno, hanno avuto modo di accertare diverse irregolarità all’interno dell’attività commerciale. Carenze igienico strutturali e totale assenza del documento di autocontrollo aziendale (HACCP). Mancata elaborazione del documento di valutazione dei rischi sia tradizionale che specifico per l’attuale emergenza COVID. Infine è stata accertata l’omessa comunicazione all’INAIL dei nominativi dei collaboratori presenti all’interno del locale.

    Alla mirata attività preventiva hanno preso parte i militari della locale Stazione unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, oltre al personale specializzato dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione Sanitaria. Il controllo ha interessato molti locali del centro cittadino.
    Nei confronti della giovane imprenditrice è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria con contestuale sospensione dell’attività imprenditoriale e sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 13.000 euro.
    I Carabinieri ci tengono a far sapere che i controlli continueranno al fine di far rispettare le norme vigenti che sono state dettate per la tutela e la salvaguardia di tutti.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli