Manchette
martedì 27 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Vaccinazioni pediatriche: al via in tutta la Puglia la campagna per la fascia d’età 5-11 anni

    Sono già 151 le scuole che hanno organizzato le sessioni vaccinali in Puglia in sinergia con i Dipartimenti di prevenzione delle sei Asl che partiranno da domani. La campagna per i bambini, che parte giovedì 16 dicembre, coinvolgerà gli studi pediatrici e le scuole. Massima priorità ai bambini con fragilità che potranno ricevere la prima dose anche nei centri specialistici di cura delle aziende ospedaliere, che stanno contattando direttamente le famiglie, oppure a casa per chi non può uscire.

    La campagna vaccinale per i bambini della ASL di Bari è pronta a partire con un fitto programma che coinvolgerà non soltanto gli istituti scolastici, ma anche i punti vaccinali del territorio e location messe a disposizione dai comuni, come il villaggio di Babbo Natale a Capurso. Sono circa 3mila le somministrazioni programmate dal Dipartimento di prevenzione solo nel primo weekend di avvio della campagna vaccinale per la popolazione pediatrica di età compresa fra i 5 e gli 11 anni. Le somministrazioni per i più piccoli saranno accompagnate un po’ ovunque da momenti ludico ricreativi.
    Anche nella Asl Bt è in corso l’organizzazione della vaccinazione ai bambini tra i 5 e gli 11 anni così come disposto dalle circolari ministeriali e regionali. Fino a oggi hanno dato l’adesione più di mille bambini su tutto il territorio provinciale: hanno manifestato l’adesione già 18 scuole su un totale di 38.
    Nella provincia di Brindisi sono 21 gli istituti scolastici del territorio provinciale che hanno aderito alle giornate di vaccinazione: uno per ogni comune della provincia e due per la città capoluogo. Gli alunni prenotati per la giornata di domani sono circa 350. Per i bambini fragili la vaccinazione sarà organizzata dalle Reti di patologia con la collaborazione delle pediatrie dell’ospedale Perrino di  Brindisi e del Camberlingo di Francavilla Fontana.
    A Lecce e provincia si inizia domani pomeriggio con 16 Istituti comprensivi: Tempesta, Stomeo Zimbalo e Cantobelli a Lecce (per i bambini del Cantobelli le vaccinazioni vengono eseguite nell’Hub all’interno del Museo Castromediano), gli Istituti comprensivi di Melendugno, Vernole, Alliste, Salve, Poggiardo, Cutrofiano, Gallipoli polo 2, Nardò polo 1, Casarano polo 2, Carmiano polo 1, Monteroni polo 2, Campi Salentina – San Pompilio M. Pirrotti, Maglie – IC Diaz Manzoni. Circa 1000 le adesioni registrate per domani. Nei prossimi giorni le vaccinazioni verranno effettuate anche in altri Istituti.
    D’intesa con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Foggia, sono state individuate le scuole all’interno delle quali la ASL ha allestito appositi ambulatori vaccinali. Si parte nel pomeriggio di domani dalle ore 15,00 con: l’Istituto Don Puglisi di Cerignola, la Scuola “Pascoli – Altamura -Da Vinci” di Foggia, l’Istituto Comprensivo “D’Apolito” di Cagnano Varano, l’Istituto “Ungaretti-Madre Teresa di Calcutta” di Manfredonia, l’Istituto Comprensivo “Zannotti-Fraccacreta” di San Severo, l’Istituto Comprensivo “D’Alessandro Vocino” di San Nicandro Garganico. Per vaccinare i bambini sono stati individuati operatori sanitari del Servizio di Igiene Pubblica della ASL, specializzati in vaccinazioni in età pediatrica. Al momento, nella giornata di domani, sono in programma circa 200 somministrazioni.
    Parte, come in tutta la Regione, la vaccinazione anti-covid dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni presso alcune scuole di Taranto e provincia, designate con l’Ufficio Scolastico Provinciale. Nel capoluogo, si inizierà alle 15 presso gli istituti comprensivi “Martellotta” e “Viola”. Nella stessa fascia oraria, saranno operativi i centri vaccinali pediatrici allestiti presso la scuola “San Giovanni Bosco” di Massafra e la scuola “Pignatelli” di Grottaglie.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli