Manchette
martedì 27 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Trinitapoli, dimentica l’asciugacapelli acceso nel letto: appartamento in fiamme

    È stato probabilmente un asciugacapelli utilizzato per scaldare il letto a provocare il grave incendio divampato in mattinata a Trinitapoli, in piazza Parlamento, proprio alle spalle degli uffici del Comune casalino. Le fiamme hanno interessato un’intera abitazione danneggiandola in modo considerevole. Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma solo tanto spavento per gli occupanti della casa che in qualche modo hanno provato a domare le fiamme autonomamente prima di fuggire in strada in attesa dei soccorsi.

    Sul posto sono interventi i vigili del fuoco e i Carabinieri. Secondo quanto ricostruito da quest’ultimi, l’incendio sarebbe partito dalla camera di una ragazza che avrebbe ingenuamente messo l’asciugacapelli acceso tra le coperte del suo letto per riscaldarlo. Sono state proprio le coperte a prendere fuoco per prime, poi le tende, una situazione sfuggita di mano in poco tempo. A nulla è valso il tentativo di gettarle dal balcone, l’incendio si era già propagato ed era impossibile domarlo con mezzi di fortuna. Tutti gli occupanti sono quindi fuggiti lasciando la propria abitazione. I vigili del fuoco hanno impiegato diverse ore per estirpare le fiamme, oltre ad aver sfondato le finestre laterali della casa per completare le operazioni di spegnimento del fuoco. Ciò che resta è una casa ormai distrutta.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli