Manchette
giovedì 29 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Joe Barbieri in concerto al Teatro Forma

    Il pubblico barese potrà godere di un evento esclusivo assolutamente imperdibile per gli appassionati del genere: il pregevole cantautore napoletano Joe Barbieri ha, infatti, scelto il Teatro Forma per registrare il suo secondo album dal vivo, a undici anni di distanza dal primo, «Maison Maravilha Viva».

    Il concerto, realizzato con il sostegno del Teatro Pubblico Pugliese e della Regione Puglia, nell’ambito del piano straordinario «Custodiamo la cultura in Puglia», resterà immortalato nel disco live di prossima uscita, tra i suoi ultimi brani e il meglio del repertorio precedente. Parte integrante ed imprescindibile di questo mondo saranno i suoi compagni musicali sul palco: Pietro Lussu al pianoforte, Daniele Sorrentino al contrabbasso e Bruno Marcozzi alla batteria e percussioni.
    Abbiamo colto l’occasione per incontrare Joe Barbieri e scoprire di più sul progetto.
    Il suo ultimo album “Tratto da una storia vera” è un disco estremamente intimo eppure vede la partecipazione di tanti nomi illustri quali Jacques Morelembaum, Carmen Consoli, Tosca, Fabrizio Bosso, Sergio Cammariere, Mauro Ottolini, Alberto Marsico. In che modo questi artisti si sono inseriti in un disco così personale?
    «In una maniera estremamente spontanea. Vede, alla fine, nella musica, contano moltissimo le affinità elettive, il vissuto musicale che si condivide, il background sul quale appoggiamo i nostri passi presenti e futuri. Quando hai un pezzettino di territorio artistico comune sul quale poter camminare, tutto diventa estremamente facile. A questo va aggiunto che tutte le persone che ha nominato sono esseri umani ed artisti estremamente generosi e gradevoli, musicisti che si sono prestati con entusiasmo alla condivisione. Dunque, io ho solo dovuto fare in modo di non sciupare tutto questo patrimonio di gentilezza e di farne l’opera d’arte migliore possibile».
    L’anno prossimo festeggerà 30 anni di carriera. Cos’ha in serbo Joe Barbieri per il suo pubblico?
    «Se vogliamo, questo concerto di Bari potrebbe essere considerato come il primo passo di un percorso dal vivo che si snoderà lungo tutto il prossimo anno per celebrare questo anniversario. Un percorso che, ad un certo punto, si arricchirà della pubblicazione dell’album che registreremo questo sabato, e che – se ci riuscirò – vorrei si concludesse con un concerto speciale che mi piacerebbe offrire alla mia amata Napoli, magari condividendolo con tanti amici».
    Lo spettacolo, venerdì 3 dicembre al Teatro Forma, avrà inizio alle ore 21.30. L’accesso è consentito esclusivamente con Green Pass in corso di validità e mascherina.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli