Manchette
sabato 1 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    Cristina Angelillo è la nuova presidente di InnovUp

    È la 38enne barese Cristina Angelillo la nuova presidente di InnovUp, l’associazione che rappresenta l’ecosistema italiano dell’innovazione e che aggrega startup, scaleup, pmi innovative, centri di innovazione, parchi scientifici e tecnologici, incubatori, acceleratori, abilitatori, investitori, studi professionali e corporate.

    Il nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione, eletto dall’Assemblea dei Soci, ha approvato la nomina dell’imprenditrice barese, che guiderà dunque InnovUp per il triennio 2022-24 insieme al vicepresidente Stefano Soliano (Direttore Generale di ComoNExT), al nuovo Consiglio Direttivo e ai quattro ambassador territoriali.
    Angelillo è un’imprenditrice digitale laureata in Ingegneria delle Telecomunicazioni. Nel 2014 ha deciso di seguire la propria passione per i bambini e per l’insegnamento lasciando il suo lavoro nel campo del broadcasting radiofonico e televisivo e co-fondando Marshmallow Games, startup digitale che crea e distribuisce app educative utilizzate da centinaia di migliaia di giovanissimi utenti in tutto il mondo e che collabora con grandi marchi del settore Media&Entertainment. Dell’azienda, che ha sede a Bari, è CEO e si occupa in prima persona dello sviluppo del Business, delle partnership e delle raccolte fondi.
    «Sono onorata – ha raccontato l’imprenditrice – di essere stata scelta come guida dell’Associazione per il prossimo triennio, e sono molto felice di prendere parte a questo nuovo percorso in un momento come quello attuale, in cui è sempre più evidente come gli stimoli della ripresa a livello globale siano figli del continuo processo di innovazione».
    «L’ecosistema italiano – ha concluso – ha dimostrato di saper fare fronte comune durante le fasi più difficili della pandemia, con tante giovani realtà che hanno rivoluzionato il proprio modello di business per fornire un aiuto concreto nel momento di emergenza, senza però smettere di guardare al domani. È infatti notizia di questi giorni il superamento del miliardo di euro in finanziamenti ottenuti nel solo 2021 dalle startup del nostro Paese, indice di un settore sempre più riconosciuto dagli investitori, pronto ad affrontare le sfide e cogliere le opportunità future».

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli