Manchette
sabato 1 Ottobre 2022
Manchette
Altro

    La presidenza della Giunta regionale si colora di arancione contro la violenza di genere

    La sede della presidenza della Regione Puglia si è illuminata di arancione, il colore scelto come simbolo della speranza di un avvenire migliore e senza violenze, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

    “Orange the World”, ovvero “tingiamo il mondo di arancione”, è una campagna lanciata dall’Onu che prevede la creazione di eventi a tema con questo colore, tra cui appunto l’illuminazione degli edifici istituzionali.
    Per celebrare la Giornata contro la violenza sulle donne, inoltre, la Regione Puglia ha lanciato la campagna di comunicazione dal titolo ‘Non lavartene le mani’, con l’intento di superare l’idea generalizzata della violenza come problema individuale: la violenza e le sue conseguenze sono un problema sociale contro cui ogni persona può fare la propria parte. La Puglia, pertanto, insieme ai centri antiviolenza regionali ha deciso di puntare sul coinvolgimento della cittadinanza per rompere il muro dell’indifferenza.
    Per la giornata contro la violenza sulle donne, Regione Puglia e centri antiviolenza regionali hanno rielaborato le regole d’igiene e di distanziamento sociale che ci accompagnano dall’inizio dell’emergenza sanitaria per veicolare comportamenti virtuosi da seguire di fronte agli episodi di violenza fisica e verbale.
    La campagna è presente in ogni farmacia con porta dispenser con gel igienizzante con il claim “Non lavartene le mani” e card informative con il numero antiviolenza donne 1522 attivo 24 ore 7 giorni su 7 con operatrici specializzate per rispondere alle richieste di aiuto.

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli