Manchette
sabato 24 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Uto Ughi e Bruno Canino per l’80^ Stagione della Camerata Musicale Barese

    Dopo la Kyev Radio Simphony Orchestra lunedì 25 ottobre si terrà la seconda inaugurazione dell’80ª Stagione della Camerata Musicale Barese.

    Sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli si esibirà il violinista di fama mondiale Uto Ughi che suonerà con il pianista Bruno Canino.
    Ughi ha suonato in tutto il mondo, nei principali festival, con le più rinomate orchestre sinfoniche, sotto la direzione dei più importanti direttori d’orchestra tra cui Gatti, Giulini, Maazel, Mehta, Rostropovich, Sawallisch, Sinopoli, Temirkanov. Ha inciso le più importanti opere del repertorio violinistico e pubblicato il libro “Quel Diavolo di un Trillo – note della mia vita”. Suona un Guarneri del Gesù del 1744 e uno Stradivari del 1701.
    Bruno Canino, allievo di Vincenzo Vitale e di Enzo Calace per il pianoforte e di Bruno Bettinelli per la composizione, presso i conservatori di Napoli e di Milano, si è distinto nei concorsi internazionali di Bolzano (‘Ferruccio Busoni’) e di Darmstadt alla fine degli anni cinquanta.
    Si è dedicato alla musica contemporanea, lavorando, fra gli altri, con Pierre Boulez, Luciano Berio, Sylvano Bussotti, di cui spesso ha eseguito opere in prima esecuzione.  
    Nella seconda serata inaugurale saranno eseguite musiche di Giuseppe Tartini (Il trillo del diavolo), Johannes Brahms (Sonata n. 2 in re minore op.100), Antonin Dvorak  (Quattro  pezzi romantici  op. 75), Petr Il’ic Tkaikovsky (Meditation op. 42 n° 1), Pablo de Sarasate (Fantasia sulla Carmen op. 25).  
    Per informazioni 080/5211908 – www.cameratamusicalebarese

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli