Manchette
domenica 25 Settembre 2022
Manchette
Altro

    Istituita per la prima volta la Giornata nazionale dello spettacolo

    Il 24 ottobre si terrà la prima Giornata nazionale dello spettacolo. La commissione Cultura della Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge dopo l’approvazione del Senato.

    Questo nuovo appuntamento dedicato ai lavoratori dello spettacolo, giunge in un momento importante all’avvento del ripristino della capienza massima dei contenitori culturali e soprattutto dopo oltre un anno di lockdown in cui il settore è stato messo a dura prova. Un segnale importante per la ripresa della cultura dal vivo che testimonia l’attenzione delle istituzioni alle arti dello spettacolo.
    Il ministro della Cultura Dario Franceschini infatti ha dichiarato: “Non sarà mai possibile compensare le artiste e gli artisti di questo settore per ciò che hanno perduto. La possibilità di esibirsi in pubblico è stata preclusa per oltre un anno: un trauma molto forte, che scatena grande emozione in chi finalmente torna a calcare le scene. Grazie all’attenta politica di ristori, realizzata in costante dialogo con i lavoratori, è stato possibile scongiurare la perdita di figure professionali così importanti. A questa è seguita un nuovo sistema di welfare che ha pienamente riconosciuto lavoratrici e lavoratori dello spettacolo. Ora arriva una Giornata nazionale, che dà piena valenza a uno dei pilastri della vita culturale del Paese”.
    Nella Giornata nazionale dello spettacolo si terranno eventi e iniziative con l’obiettivo di promuovere lo spettacolo in tutte le sue forme.
    La data non è casuale: coincide infatti con la chiusura totale di cinema, teatri, sale da concerto, disposta con il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 ottobre 2020.  
     

    - Inread Desktop -
    - Taboola -
    - Inread Mobile -
    - Halfpage Desktop -
    - Halfpage Mobile -

    Altri articoli